Terre Patavine e Palio dell'Asino Lissaro 2024
bg-lg-small

Terre Patavine e Palio dell'Asino

da venerdì 21 a domenica 23 giugno 2024
LISSARO (PD)
EVENTO CONCLUSO
puoi comunque esprimere il tuo giudizio, sarà utile per le future edizioni.

Indicazioni stradali Terre Patavine e Palio dell Asino Lissaro (PD)
Lissaro (PD)
play_2d2web.com

0
Scrivi una recensione
0 0
Ritornano le giornate medievali con la rievocazione storica del Palio a Lissaro di Mestrino organizzate dall’associazione NOI LISSARO a.p.s. e le associazioni: Alla Corte degli Estensi e Camposampiero Medievale, grazie al contributo del Comune di Mestrino, della Regione del Veneto ed al Patrocinio della Provincia di Padova.

Il programma

- venerdì 21 giugno:
presentazione del libro XXV di storia con i colori, la tradizione del Palio dell’asino di Lissaro per l’occasione sarà possibile cenare con l’apertura delle taverne della Corte Dentro Le Mura.

- sabato 22 giugno:
il giorno dell’aquila bianca sarà dedicato al programma del Consorzio Terre e Castelli Estensi, cui Lissaro fa parte, con le manifestazioni di Este, Ferrara, Grottazzolina, Camposampiero e la città di Varpalota dell’Ungheria.
Dopo il Corteo Storico, ci sarà la Disfida delle musse e il torneo di arco storico tra le città Estensi. Il borgo antico di Lissaro si arricchirà per l’occasione di un accampamento armato, di un mercatino medievale, di giochi di strada e uno spettacolo di musiche del trio Cisalpiper.

- domenica 23 giugno:
apertura con la sfilata storica del gruppo La Corte di Lixaro seguiti dai gruppi Medievali di Arlesega, Villaguattera, prima della sfida del Palio dell’asino ci sarà la benedizione e offerta dei ceri in chiesa da parte delle contrade.
Dopo la sfida dei Vessilli tra gli scudieri ci sarà la XXV sfida del Palio per avere l’onore di piccare per chi vince il vessillo del musso sul campanile di Lissaro.
La serata sarà allietata da Istro lo Giullare Monaldo che ritorna anche quest’anno per la gioia dei bambini, a seguire uno spettacolo finale di giocoleria con il fuoco del gruppo “De Sideris” per rievocare simbolicamente la notte di San Giovanni nella vigilia di festa del Patrono di Lissaro.

TUTTE LE SERE DA VENERDI A DOMENICA POTRETE GUSTARE I FANTASTICI PIATTI DELLE TAVERNE APERTE E L’OTTIMA BIRRA DEI GIOVANI DENTRO LE MURA.

Info e aggiornamenti, sulla pagina facebook (link sottostante).