Sagra del Cinghiale Suvereto 2022
bg-lg-small

Sagra del Cinghiale

27 novembre, 4 e 8 dicembre 2022
SUVERETO

Indicazioni stradali Sagra del Cinghiale Centro storico di Suvereto (LI)
Centro storico di Suvereto (LI)
play_2d2web.com

0 voti
Scrivi una recensione
La Sagra del cinghiale è un connubio di eccellenze enogastronomiche, rievocazioni storiche, attività sportive e cultura che la rende non solo una manifestazione ben ancorata nella tradizione ma un’occasione di popolarità per il borgo di Suvereto e per tutta la Val di Cornia. Si svolge lungo tutto il paese per oltre due settimane nei mesi di novembre e dicembre e ha come protagoniste le pregiate carni di cinghiale. Ogni anno sono migliaia di visitatori che vengono attirati da questa sagra, una delle più vecchie della Toscana; si festeggia dal 1968 ed affonda le sue radici in una delle pratiche più antiche dell’uomo, la caccia. Tra stand gastronomici, mostre d’arte, cultura e spettacoli questa manifestazione si inserisce in una cornice suggestiva che è quella di Suvereto, uno tra i 100 borghi più belli d’Italia. Ciò che ha permesso di mantenere viva la sagra da oltre cinquanta anni, è stato l’impegno dei volontari di Suvereto, generazioni e generazioni di suveretani che hanno contribuito ad accrescerne la notorietà. La Sagra nacque con l’intento di far emergere Suvereto tra i paesi circostanti, valorizzando varietà enogastronomiche di piatti a base di cinghiale delle aziende locali e i Vini della Val di Cornia. Merita di essere visto anche il Corte Storico: si tratta di una rievocazione con figuranti divisi in nobili e popolani che fa immergersi nella vita toscana di un’epoca passata. Info e aggiornamenti sul sito.
Fonte: facebook.com/entevalsuvereto